Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 52.0 Ore Studio individuale: 98.0. Nell’ambito del settore alimentare propriamente detto, ovvero trasformazione e distribuzione, l’estensione dei concetti di igiene al di là dell’alimento inteso in ü Conferenza Stato-Regioni del 22.02.2001 Individua la figura dell’OSS, il relativo profilo professionale e l’ordinamento didattico dei corsi di formazione ü Legge 1/2002 “Emergenza infermieristica” (Art.1 comma 7 e 8) L’operatore socio-sanitario collabora con l’infermiere o con l’ostetrica svolge Il testo tratta in maniera approfondita gli argomenti legati alla salute, all’epidemiologia, alle malattie (infettive, neoplastiche, cronico-degenerative) e alla loro prevenzione. Elementi legislazione ed organizzazione UTILIZZO DI HARDWARE E SOFTWARE DI BASE NELLE ATTIVITÀ SANITARIE I livelli essenziali di assistenza (LEA) Patto stato regioni tsll 2007 IL SISTEMA LEGISLATIVO IN MATERIA DI SICUREZZA LE FIGURE DELLA PREVENZIONE IN AZIENDA La delega di funzioni Responsabilità amministrativa La tutela assicurativa Dal greco ύ у i єі νός sano, salutare, curativo, citato nel giuramento di Ippocrate è il ramo della medicina che tratta le interazioni tra ambiente e salute umana. ELEMENTI DI IGIENE. 3 Demograf e stat san.pdf. IGIENE DEGLI ALIMENTI E HACCP 16 revoli di problematiche da affrontare e di orizzonti nuovi da esplorare, oltre che di differenziazioni e di particolarità da accettare. Principi di igiene - disinfezione e prevenzione. 1 MANUALE DI IGIENE E SICUREZZA ALIMENTARE in attività alimentari e della piccola e grande ristorazione A cura di Emanuela Angelini - Microbiologia - Principi nutritivi - Igiene degli alimenti e sistema HACCP - Merceologia alimentare Elementi di igiene e patologia Terza edizione di Elementi di igiene. 2013; Nel libro. Anno accademico di erogazione 2015/2016. L'igiene. Download immediato e gratuito di dispense per l'esame di igiene generale e applicata, disponibili anche in base ad ateneo, facoltà e professore. èilTesto Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro. Un pdf con elementi di igiene, epidemiologia, infezioni ospedaliere . Tecniche igiene del paziente per OSS Tutte le procedure operative che riguardano l’area igienico sanitaria sono riconducibili a competenze che l’OSS può agire nell’ambito dell’assistenza rivolta quotidianamente alle persone che assiste. Dott. Crediti 6.0. 4 - Metodologia epid.pdf. 0 Informazioni inadeguate. detlef. 2012 Docente: S. D’Ascenzo 5 Concetto di SALUTE e MALATTIA nel 1600 La medicina passa dall’empirismo alla scienza, ad opera di Cartesio prima e Galilei dopo, che Di più Autore della discussione Elementi di Igiene #20436. Modelli dimensionali Pietro De Bei. Usare parti diverse di salvietta dopo ogni passaggio risciacquando e asciugando bene. Home Page | Utilità per OSS | Procedure OSS | Sequenze operative | Selezioni corsi O.S.S. 9/04/2008 e ss.mm. Più persone in un amiente hiuso fanno diminuire la perentuale d’ossigeno ed aumentare quella di anidride aronia, determinando il “viziamento dell’aria”. 1 - Introduzione all'igiene.pdf — PDF document, 1414 kB (1448267 bytes) Igiene generale applicata Materiale didattico. L’igiene, l’alimentazione e la mobilizzazione del paziente critico CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERNO PER OSS DELLE UUOO RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA: GLI OPERATORI TECNICI ALL’INTERNO DI REPARTI CRITICI UUOO RIAN E TERIN OSPEDALE MAGGIORE BOLOGNA CPS Antonella Caselli Ospedale Maggiore 2 DM 14 settembre 1994, n. 739 Elementi normativi in materia di tutela della salute e della sicurezza del lavoratore nel luogo di lavoro Dott.ssa Lucia PAMPANELLA. A : A stimolare le nostre difese immunitarie (anticorpi) nei confronti di un preciso agente patogeno. PROTOCOLLO PER L'IGIENE DEGLI AMBIENTI. Operatore Socio-Sanitario - PRINCIPI GENERALI ED ELEMENTI DI ASSISTENZA-Teramo, AA. QUIZ 14 - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario composto da 10 DOMANDE Elementi di Igiene - QUIZ OSS per preparare i TEST Scarica ora! n. 229/1999; L. n. 189/2012) La ripartizione delle competenze istituzionali in materia sanitaria Organizzazione e funzionamento del Servizio Sanitario pubblico: Aziende USL e Aziende Ospedaliere L’igiene perineale va eseguita dalle aree più pulite (uretra) a quelle più sporche (ano) La pulizia inizia dall’orifizio uretrale a quello vaginale ovvero, dall’alto verso il basso per evitare infezioni uro-vaginali. Per igiene ambientale è da intendersi anhe e soprattutto la qualità dell’aria amiente (stanza o loale onfinato). Dettagli Categoria: TEST. Test Operatore socio sanitario - Area Elementi di Igiene - Test n 1. Per ciascun settore si rilevano tre elementi ambientali: le sorgenti, il campo sonoro, i recettori. L'operatore socio sanitario deve predisporre il carrello per le cure Oppure grave gesto suicida con chiara aspettativa di morire. Prove finali dei Corsi > Operatore Socio Sanitario. 2 PROGRAMMA: La riforma sanitaria (L. n. 833/1978) Il riordino del Servizio Sanitario Nazionale: processo di aziendalizzazione della sanità (D.Lgs. l’insorgenza di una di tali malattie testimonia sempre uno scarso livello di igiene nella produzione, nella preparazione o nella manipolazione degli alimenti. FONTI DELL’OBBLIGO DI SICUREZZA ANTE ... Applica le norme di igiene e sicurezza sul lavoro (DPR 547/55 –303/56) DIRIGENTI e PREPOSTI Collaborano con il Datore di lavoro nell’applicare e nel far Amministratore Messaggi: 1351. (informazioni più dettagliate su queste malattie sono riportate negli opuscoli “Le epatiti virali” e “Malattie dei viaggiatori”) IGIENE E PRATICHE INERENTI L’IGIENE attivita'quotidiane di igiene personale pulizia e l'igiene ambientale Uno dei compiti specifici dell'OSS è curare l'igiene personale dal paziente che a causa di patologie, interventi operatori o deficit motori si trova allettato. IGIENE E PROFILASSI Prima di entrare nello specifico della materia è bene tenere presente che per un’operazione complicata come quella dell’igiene nelle comunità infantili, esistono delle linee guida che devono essere osservate scrupolosamente, niente deve essere LE SPECIE SINANTROPICHE DI MURIDI: Corso di laurea BIOTECNOLOGIE. Igiene si occupa di:. Offline. Scienze — Riassunto Fattori di virulenza e carica microbica. 1 - Introduzione all'igiene.pdf. n. 81 dd. Elementi di deontologia professionale Figure professionali che operano nel settore enogastronomico e ... L’obiettivo è la garanzia di elevati standard di igiene, pulizia, di sicurezza sul posto di lavoro: igiene delle strutture igiene delle attrezzature igiene degli alimenti l’igiene della persona, in particolare se ne sono riscontrate due: l’igiene eseguita con l’utilizzo di ausili come padella e catino, e l’igiene che prevede l’uso di ausili innovativi, ovvero spugnetta e manopola pre-saponate. n. 502/1992; D.Lgs. Partendo da queste considerazioni, si è disegnato uno studio osservazionale in cui tutti gli Le schede tecniche per l'igiene del paziente da parte dell'operatore sociosanitario, in ospedale o a domicilio. Elementi di Psicopatologia Lidia Del Piccolo Dipartimento di Sanità Pubblica e Medicina di Comunità ... persistente incapacità di mantenere la igiene personale minima. ELEMENTI DI IGIENE (MED/42) IGIENE . Elaborati del Dott. 5 - Cause di malattia e rischio.pdf. IGIENE BENESSERE PSICOLOGICO DIRETTI (ingestione alimenti) INDIRETTI (danni a materiali e infrastrutture) trasmissione di germi, funghi e virus parassiti (pulci, zecche) colera tifo murino peste salmonellosi leptospirosi. ( igiene personale: a livello della collettività Flacco Levino norme e comportamenti da applicare nelle diverse situazioni della vita quotidiana ) ( igiene pubblica ed ambientale: prevenzione delle malattie infettive e sociali e miglioramento delle condizioni di vita dell’ambiente di vita e di lavoro ) IGIENE. Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori ˜ Il D.Lgs. La salute, la malattia e la prevenzione. Igiene della persona e degli indumenti da lavoro sono, senza dubbio, tra i principali elementi da tenere in considerazione per evitare la contaminazione dei cibi. 1 I Batteri sono a) microorganismi che possono causare infezioni b) microorganismi con cellula molto complessa c) microorganismi sempre pericolosi Per ogni settore e per ogni elemento ambientale le leggi definiscono i valori-limite di emissione e di esposizione. 2 - Epidemiologia di base.pdf. MODULO 2 UNITÀ 2.1 IGIENE E SICUREZZA NELL’AMBIENTE RISTORATIVO * Pag. Elementi di igiene. - elementi di igiene e di profilassi delle malattie - i principi fondamentali della Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo e della Convenzione Internazionale dei Diritti dell'Infanzia; - il superamento del concetto di razza e la comune appartenenza biologica ed etica all’umanità. Carlo Pintus. La lotta contro la trasmissione delle infezioni in una struttura residenziale per anziani deve avere come obbiettivo la lotta contro lo sporco, in quanto particelle di sporcizia e polvere possono essere il supporto, la protezione e il … Per immatricolati nel 2013/2014. Elementi di Igiene 1; 1; 01/05/2010 18:41. Settore Scientifico Disciplinare MED/42. Tipo corso di studio Laurea.