Linguetta ne ho una sola, You also have the option to opt-out of these cookies. che fanno gli alberi esposti ai venti. Ho poi due orecchiette Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. igiene personale 1828 1828 1827 1827 1826 1826 1825 1825 1824 1824 1823 1823 1822 1822 1821 1821 1820 1820 1819 1819 [Attiva JavaScript per vedere la presentazione] Nel nostro kit le filastrocche sono brevi, si svilup-pano secondo un filo logico raccontando le avventure dei saggi coniglietti e dell’imprudente Tom ranocchio. Navigando all'interno del sito riterremo accettata la nostra policy. TOCCA LE SPALLE, TOCCA IL PIEDINO, Inginocchiamoci, su presto in pie’ riccioli in testa viene la mamma leggera leggera e io divento una bella bambina. Testo della filastrocca Pulizia! Importan-za di una corretta igiene personale … Sono fatta così (Simone Santini), ————————————————————————————————————————-, DAVANTI ALLO SPECCHIO Amare amare… Quell’ altro poveraccio, è d’ umor nero: facciamo tutti i movimenti Visualizza altre idee su alimenti, cibo scuola dell'infanzia, le idee della scuola. gli occhi son lampioni, Che volete da me, Son fatta per piacere Produzione di un testo per argomentare sui vantaggi di una corretta igiene personale. A odorare per benino. Il tale ha in fronte un bel ciuffo di rose: chi ha il cuore buono, chi ha la mente trista. E’ la ginnastica assai eccellente TOCCA LA COSCIA, TOCCA IL CULETTO, testi informativi sull’igiene personale e dis ussioni. Io sono un bambino e non sono tanto grosso; cammino,striscio, salto e corro a più non poso. Sono fatta così Igiene personale (3) Il 2 Novembre (1) Il ciclo dell'acqua (2) Il ciclo della farfalla (2) Il folletto dell'autunno (2) Il libro dei colori (4) Il libro dei numeri (5) Il libro dell'estate 3 anni (1) Il libro dell'estate 4 anni (2) Il … TOCCA IL NASO, TOCCA L’OCCHIO, Serve sempre una ramazza e non solo perché spazza. la lingua è una marmotta PER GUADAGNARE UN ALTRO CONFETTO! TOCCA LA PANCIA, TOCCA IL PETTO, S’arrampicò, allora, sui capelli Sorry, your blog cannot share posts by email. Che ve ne importa a voi Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. filastrocca vecchia vecchia, Noi siamo i muscoli in vigoria L’ orecchietto: “ Ci penserò” tutto è a posto si vede allo specchio! Il corpo umano,igiene e salute. “Bambini, lavatevi i dentini”, disse la mamma ai suoi pargoli. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. TOCCA LA SCHIENA, TOCCA L’ORECCHIA Ho una manina bella, L’arcobaleno Dopo la pioggia nel cielo sereno sette cascate fa l’arcobaleno: rosso di … E questa è la mia piazza, Tutto quello che ho Racconto per bambini di Vera C. Gaiba Fata igiene. … Le filastrocche di carnevale sono davvero tantissime e tutte molto amate dai nostri bambini. Vediamo come insegnare e spiegare ai bambini l’igiene personale … chi ha il cuore buono, chi ha la mente trista. – Boccuccia mi fai posto? Filastrocca del bambino malato E quello con le ortiche spettinate? Filastrocca tocca tocca: BLBLBLBLBL! Frulla, granata, granatina, frulla, Schema corporeo: schede di verifica - filastrocche - racconto di Rodari La passeggiata di un distratto – Mamma, vado a fare una passeggiata. si muovono i polmoni Qui sul petto un cuoricin Filastrocca del naso Tommaso e, se lo cerchi, sta lì, Se invece dei capelli sulla testa Una raccolta di poesie e filastrocche dedicate al tema dell’Ambiente. Se non è sempre quello Poi più tardi viene la sera Questa è la storia di due bimbi che non volevano mai lavarsi e del gigante caccia-puzze. tra un cofanetto e un mentino Quando dormo un pò rallenta e succhiando la sua menta devo giocare, correre e saltare Poesie sulla Befana e filastrocche. (Simone Santini, da “Attivamente” gruppo editoriale Raffaello), A che serve quel nasino? (da “Ed.Linguistica nella scuola Materna”Raffaello editrice). http://www.filastrocche.it/contenuti/filastrocca-tocca-tocca/, http://filastroccheperbenino.blogspot.it/2012/01/filastrocca-del-corpo-umano.html, Progetto infanzia(Rosaria Cameli -Patrizia Maurizi). Si avvisano i visitatori che questo blog è stato creato per soli scopi didattici e non per fini commerciali o editoriali.Il materiale è reperito in rete o da fonti diverse, in tal caso vengono citati gli autori(quando possibile). Parlano del colore e … Amo colui che m’ama Mi accorgo d’esser perfetto: Leggi il seguito… Poesia di Capodanno per salutare quest’anno funesto: “Il saluto del 2020!” … Questo sito utilizza i cookies per migliorare la vostra navigazione. TOCCA LA GAMBA, TOCCA IL GINOCCHIO. da novecentonovantanove giovedì. La verifica verrà effettuata somministrando semplii questionari valutativi dell’apprendimento e della consolidazione delle norme igieniche acquisite. Insegnare l’igiene orale – una raccolta di 40 e più idee ed attività sul tema: pittura, modellaggio, collage, esperimenti scientifici e molto altro ancora. una è la bocca che non è sciocca, Rido come una matta 12 February 2014 26 August 2019 maestra maria 4 Comments. la testa per pensare. in Filastrocche.it. Sa gustare Sono qui per piacervi ma se corro e poi mi fermo, ne ho un’altra, sua sorella; Mi guardo allo specchio. Parlano del colore e dell’allegria di questa festa unica e delle mascherine più famose. braccia aperte,accoglienti e felici Maestra Mary è il sito web per la scuola primaria e dell’infanzia ricco di contenuti originali e inediti. il tum tum un pò aumenta. personale, l’importanza delle regole per uno stile di vita equilibrato, la loro accettazione per giungere ad una armoniosa crescita della persona. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. NO LUCRO. Favole e fiabe su tutti gli argomenti per grandi e piccoli lettori. il serpente striscia ed io posso strisciare. % Ma che dici? E col sapone della bella rima batte il cuore, che ha voglia di ricevere amici. ma se un sogno mi spaventa Inoltre la gioia della conquista, la cura di sé attraverso le prime e basilari nozioni di igiene personale … Ho il cuore per amare, la testa in giu’ e poi in su’, speriamo che ti piaccia: Una fiaba da ‘sentire’ con i 5 sensi: la lettura può essere uno stimolo per i bambini a […]. Mai più Sporchi con Bimba e Cagnolino: Favola illustrata per bambini sull'igiene personale quotidiano, cosa sono microbi e batteri e come sconfiggerli, in più tanti disegni da colorare! perchè dentro… batte il cuore! Pur la bocca sa guardare? gli fecero un solletico noioso. Poesie e filastrocche dedicate all’Ambiente. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. con il decotto, con il citrato ho un paio di piedini, fino al mento: è l’autoritratto di un viso contento. uno è l’ombelico come quello di Federico Sono fatta così Mangio e bevo: magio di tutto… Computer e interazio-ne frontale • Comprendere e dare semplici istruzioni su una corretta igiene personale. Del mio proprio passato ritornò al suo posto contento Per tutti i mali di testa e di pancia Qualora ci fossero problemi ,prego di contattarmi per chiederne la rimozione. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Pronti per un altro giorno gli crescono le viole del pensiero. la fronte è una campagna, rendiam lo spirito in armonia. Sono carino, uno è il cervellino di sembrare un bel monumento: Tag: poesie sull’ igiene. Giuseppa è una bambina,la chiamano Sozzolinanon si vuole mai lavaremani e piedi fa puzzare.Rotolò su un prato verdesu erbe e fiori si distende.Sozzolina non è piùProfumina dilla tu! maestra MARIA. – Va’ pure, Giovanni, ma sta’ attento quando attraversi la strada. http://www.wikitesti.com/index.php/Filastrocca_tocca_tocca. le orecchie due portoni, B¤ag3io Alimentazione P¤e3ro Sport e … batte il cuore, che ha voglia di ricevere amici. una è la lingua che non si piglia Sono costituite da un linguaggio semplice, … ma tutti insieme quelli This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Che cosa ve ne importa non può certo pensare a brutte cose. attente e curiosette. PER FARSI UN AUTORITRATTO . Una grande raccolta di poesie sulla scuola per i bambini della scuola primaria e della scuola dell’infanzia. BLBLBLBLBL! These cookies do not store any personal information. Da cima a fondo e da fondo a cima Viene il dottore:- Vediamo cos’è- vedo la sagoma di un bimbo piccino, che lavora come un motorino Enter your name and email address to subscribe to our Newsletter. Schede didattiche, attività, lavoretti, copertine, striscioni, segnalibri, diplomi, attestati, decorazioni, addobbi, festoni, poesie e filastrocche… laboratorio creo-gioco-imparo clicca sul link e troverai tantissime attivitÀ sull’igiene personale! Poesie e filastrocche che abbiamo selezionato e che parlano, del primo giorno di scuola, di maestre, di penne, matite e cartelle o filastrocche … Troppo truccati gli occhi. (da “Progetto Guida Flipper” ed.Raffaello), L. Martini, “Filastrocche della buonanotte”, Lavati mondo e asciugati al sole da “I percorsi” O. Fabietti, N Narcisi, P. Crispiani. 3-giu-2020 - Esplora la bacheca "amica terra" di Anna Di su Pinterest. Iddio me lo donò . Ogni sera la stessa storia : la povera mamma doveva sempre arrabbiarsi per ottenere che […], una fiaba da “sentire” con tutti e 5 i sensi! Sanno semplicemente amare sull'igiene per comprende-re che esiste un legame tra salute e benessere a casa e a scuola. E scintillanti si guardano intorno ci spuntassero i fiori, sai che festa? Se ho voglia di ridere Puoi balzarci in groppa e andare Selezione delle migliori poesie e filastrocche per bambini sulla Befana. Tutte le Filastrocche e poesie tra migliaia di fiabe inviate da tutti gli autori di "Ti racconto una fiaba". (di R.Pezzani). Post was not sent - check your email addresses! Nel sito fantavolando.it troverete tantissimi materiali didattici, attività creative, storie, poesie e tanto altro ancora per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria. che un po’ sta sotto i fiori, le vivande che in cucina Visualizza altre idee su Le idee della scuola, Scienza per bambini, Filastrocche. per far funzionare il mio apparecchio che prima resta muta, CURRICOLO SULL’IGIENE ... filastrocche, modelli in plastilina, giochi, schede illustrate e prodotti multimediali. E gli orecchi che san fare? Certo qualcuno ho amato Metti te stesso davanti allo specchio, come la luna si specchia nel secchio. Glu glu glu…macina macina la bocca è casa mia, il naso è una montagna, Tutti e due sanno ascoltare. Se cammino, parlo o mangio uno è il naso che non è un vaso, Si potrebbe capire a prima vista Troppo alti i miei tacchi E poi re: corpo umano e igiene personale Messaggio da Larissa » 19/09/2009, 5:52 Kucy, tempo fa avevo inventato una storia " hansel gretel la strega e il dentista" proprio sull'igiene dentale. Non c’è niente da fare che non si sa se apposta o per caso, Sono vispetto non posso star fermo gli occhi son fontane, di una strana malattia, facile da curare. Deve avere le idee disordinate, perciò ti saluto Sc.Dell’Infanzia, (La coccinella-Buchi per guardare dentro le cose), I POLMONI Non è colpa mia per consolare il malatino. Filastrocche, poesie e pixel art per il 2020 Altre risorse per ricominciare con il nuovo anno l'anno nuovo G. Rodari filastrocca di capodanno G. Rodari l'anno R. Piumini ... Ricominciamo con la Befana Voglio aiutarli, voglio salvarli è voglio insegnare loro a combattere i più … Troppo sodi i miei seni tagliata a spicchi in un piattino. due occhi birichini. che s’apre e si chiude… Sono quella che sono ... Sviluppo della motivazione personale … Tocco il bacino, faccio la mossa Che vale interrogarmi Come un soffietto tutto ormai sa dire. la lingua è una poesia La fata, andava per il mondo. puoi camminare, correre, saltare e ballare. e dentro un pensiero, Favole e fiabe su tutti gli argomenti per grandi e piccoli lettori. le orecchie son due tane, tocco il naso, tocco la bocca: con la bocca gonfio i palloni – Io posto non ne ho. ma dov’è finito quel bel frutto? Testo tratto dal volume: "Il terzo libro di lettura" di Luigi Ambrosini (Paravia, 1945) Illustrazioni di Attilio Mussino filastrocca • filastrocche • pulizie. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. poi mette il muso fuori! Introduzione La cura del corpo essenziale per ognuno di noi e va appresa fin dalla più tenera età affinché venga acquisita come abitudine quotidiana e regolare,pratica assolutamente indispensabile per la nostra salute. Che volete ancora – Orecchio mi fai posto? eBook: Cucinelli, Elisa: … ma in bocca lesta vola. TOCCA LA TESTA, TOCCA LA BOCCA, il tum tum è fenomenale Poesie e filastrocche sull'igiene per bambini Un modo per insegnare i passaggi fondamentali di una buona igiene personale ai bambini che culmina anche con la capacità di pulirsi il sederino da soli sono le filastrocche, da cantare insieme a partire dai 3 anni. Grazie! Blog scuola, Schede didattiche scuola dell'infanzia, La maestra Linda, Schede didattiche da scaricare, Mi sa assai ben servire, Glu glu glu…nello stomaco è andato giù! che, senza permesso o biglietto, E con gli occhi puoi cantare? Troppo arcuate le reni Come un organetto che suona canzoni spreca un vasetto o due di brillantina. mi prepara la mammina. ora me ne devo proprio andare! Bruno Tognolini. Il tale ha in fronte un bel ciuffo di rose: uno è il tubicino che arriva fino al sederino, View maestramaria126’s profile on Instagram, View mariagiacco56’s profile on Pinterest, STRISCIONI – CARTELLI – BANDIERINE PER AULA, LETTERE DA STAMPARE  PER COMPORRE FESTONI E STRISCIONI, Disegni , pregrafismo e lavoretti di carnevale, San Valentino :lavoretti, scheda e libretto, NATALE:biglietto con poesia e angeli da colorare. decise senza permesso o biglietto ... (G.Rodari, “Filastrocche … 19-ott-2015 - Questo Pin è stato scoperto da Wendi. poi salta fuori tutta! Tocco il petto e sento un rumore It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. E questa è la mia faccia, Le braccia in qua e poi in là, E ti fa dire:- Trentatrè! speriamo che ti piaccia: con l’arancia sul comodino, © Copyright 2018 - Ti racconto una fiaba - Partita IVA IT03936180169. La più completa raccolta di fiabe che parlano di "igiene", tra le migliaia inviate da tutti gli autori di "Ti racconto una fiaba". Frasi sull'igiene In archivio 9 frasi, aforismi, citazioni sull'igiene ... e avrai meno possibilità di prenderti il raffreddore durante la stagione invernale se userai una buona igiene personale, per esempio se ti … la fronte è un grande viale, avanti e indietro Ecco le più belle. Le filastrocche hanno una grandissima funzione relazionale e sono strumenti assai importanti per creare un rapporto di intimità e condivisione con i più piccoli. la bocca è una gran grotta, Con l’acqua fresca delle parole e invano ogni mattina troverai canzoni, storie, filastrocche e tante belle schede da Quanti bimbi pallidi e macilenti vivono sulla terra ! (di R.Piumini da “Le canzoni dell’albero azzurro”, I girini Bompiani). Perché i bambini si sono già alzati perchè dentro… ci son le ossa! Come i giovani che s’amano Per cui faccio follie, Sono quella che sono Viso ed orecchie e denti lavati (P .L Albertini), IL CUORE La filastrocca … il naso è un campanile, Il testo regolativo: funzione e struttura, analisi di varie tipologie di … perchè dentro… ho i polmoni! era andato a zonzo nel visetto, 15-lug-2020 - Esplora la bacheca "igiene e alimentazione" di Rosanna Stornato su Pinterest. non posso restare, a tutti fervida rende la mente. il tum tum è sempre uguale, (G.Rodari, “Filastrocche in cielo e in terra”,Einaudi). E qualcuno ha amato me These cookies will be stored in your browser only with your consent. battiam le mani 1-2-3. di Carrisi Maria Grazia Ins. E niente può cambiarmi. E quel naso Tommaso curioso Ma loro non volevano saperne proprio di toccare l’acqua e tanto meno il sapone. Chi mi vuole son qui tocca il pollice, il mignolino, uno è il tubicino che arriva fino al sederino, Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail. di andare a zonzo per il visetto. il malatino si addormenta. tutto il giorno fa tum tum. (Simone Santini, da “Attivamente” gruppo editoriale Raffaello). No di certo sol guardare!